Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Avere la vescica piena influenza le vostre decisioni?

Ig nobel
Avere la vescica piena può influenzare le decisioni? Se la vostra risposta è "certo che sì" potete capire perché la scoperta che è effettivamente così – e che l'urgente bisogno di urinare può farvi prendere migliori decisioni in certi campi, e peggiori in altri – si è aggiudicata quest'anno l'Ig Nobel per la Medicina, l'ambìto premio che prima fa ridere e poi pensare.

 

Gli Ig Nobel sono stati consegnati ieri notte ad Harvard, nel corso della solita sfrenata cerimonia in cui i premi Nobel presenti, vestiti come pagliacci, si abbandonano con la platea a proibiti sogni studenteschi, tra cui il lancio di aeroplanini di carta su presentatori e vincitori, mentre la logorrea dei professori e dei ricercatori è tenuta a bada da un'inflessibile bambina di otto anni, Miss Sweety Poo (meglio non tradurre), che concede loro solo 8 minuti ciascuno.

Quest'anno Marc Abrahams, editore e cofondatore degli "Annals of improbable research" oltre che padre fondatore degli IgNobel, con il suo sorrisetto ironico ha incoronato Mirjam Tuk, Debra Trampe, Luk Warlop da un lato, e dall'altro Mattew Lewis, Peter Snyder e altri - per avere dimostrato, in due studi indipendenti pubblicati rispettivamente su "Psychological Science" e "Neurologyand Urodynamics", che le persone, quando gli scappa la pipì, prendono decisioni migliori su alcune questioni – per esempio resistono meglio alle tentazioni se si tratta di spendere soldi – ma peggiori su altre. (Dunque il momento migliore per chiedere un aumento è quando il vostro capo è appena uscito dal bagno).

IG_Nobel_Prize_Ceremony
L'Ig Nobel per la Biologia è andato a un gruppo di ricercatori che, indagando i gusti sessuali dei coleotteri, hanno scoperto che vanno matti per un certo tipo di birra australiana, tanto da cercare di accoppiarsi con la bottiglia.

Quello per la Fisiologia se l'è aggiudicato una ricerca che mostrava che, a differenza di ciò che accade negli uomini, non vi è alcuna prova che lo sbadiglio sia contagioso tra le tartarughe dalle zampe rosse.

Ignobel 5

Makoto Imai e altri chimici giapponesi hanno vinto il riconoscimento per la Chimica per aver stabilito la densità ideale di wasabi in uno spray da usarsi per risvegliare le persone in caso di incendio.

 L'ig Nobel per la Psicologia è andato a Karl Halvor Teigen e colleghi per la memorabile ricerca "Un sospiro è solo un sospiro?", tesa a dimostrare perché, nella vita di tutti i giorni, le persone sospirano.

Marc-Abrahams-editor degli Annals of Improbable research
  
John Perry invece ha preso il premio per la Letteratura grazie alla sua Teoria sulla procrastinazione strutturata, che in sostanza dice: per ottenere grandi risultati, lavorate sempre su qualcosa di importante, e usatelo come modo per evitare di fare qualcosa di ancora più importante.
Ig nobel 4

 Il premio per la Fisica è andato a uno studio per determinare perché i lanciatori del disco soffrono di vertigini, mentre quelli del martello no.

Dorothy Martin (che predisse che il mondo sarebbe finito nel1954), Pat Robertson (che invece pronosticò l'apocalisse per il 1982), Elisabeth Clare (che profetizzò la fine del mondo nel 1990), Lee Jang Rim (che suggerì sarebbe accaduto nel 1992) , Credonia Mwerinde (il nome un programma, che era convinta sarebbe successo nel 1999) e infine Harold Camping (che prima disse che il mondo sarebbe finito il 6 settembre 1994 e poi spostò l'appuntamento al 21 ottobre 2011) hanno vinto il riconoscimento per la Matematica. "Per aver ricordato al mondo che bisogna essere prudenti quando si fanno previsioni o ipotesi matematiche":

Il premio per la Pubblica sicurezza se l'è aggiudicato il canadese John Senders, università di Toronto, per aver condotto una serie di test di sicurezza – con tanto di video – in cui una persona guidava un'auto in autostrada mentre una visiera gli cadeva ripetutamente sugli occhi, accecandolo.

Ig nobel 3
L' Ig Nobel per la Pace è andato al sindaco di Vilnius, la capitale della Lituania, per aver dimostrato che il problema delle automobili di lusso illegalmente parcheggiate  può essere facilmente risolto passandoci sopra con un carroarmato. (guardate qui il video).

E voi che ne pensate? qual è il vostro Ig Nobel preferito? Lasciate un commento

  • carl |

    NESSUN DUBBIO. LA PROCRASTINAZIONE STRUTTURATA.. Non ultimo perchè ho più di un vago sospetto che essa possa aver a che fare con il perdurare della crisi .. Sono ormai anni che la sua soluzione viene procrastinata.. Che ve ne sembra ? Propongo che l’anno prossimo alla procrastinazione strutturata sia attribuito l’ IG NOBEL per l’Economia..
    Chi informa della proposta Abrahams?

  • cooksappe |

    devo andare in bagno! ^^

  • elenuzza |

    Anche io sono d’accordo con Davide, anche se quel che ha fatto il sindaco di Vilnius riscuote tutta la mia approvazione

  • Davide |

    Devo dire che la teoria della procrastinazione strutturata ha un certo fascino! ^_^

  Post Precedente
Post Successivo